Diadhema

Shop

Cura dei Gioielli

Se volete mantenere e godere della bellezza dei vostri gioielli il più a lungo possibile allora dovreste conoscere questi semplici trucchetti.

  • I gioielli vanno conservati con cura in portagioielli oppure in un sacchetto di velluto, e non ammucchiati tutti insieme;

  • I gioielli non devono mai essere esposti a prodotti chimici;

  • Il profumo può danneggiare i gioielli, infatti è preferibile spruzzarlo prima di indossarlo o almeno non spruzzarlo direttamente su di essi;

  • I gioielli potrebbero essere danneggiati anche dell’acqua colorata, termale e di mare;

  • I gioielli vanno puliti solo con lozioni e panni adatti allo scopo;

  • Togliere i gioielli quando si effetuano attività come sporto, giardinaggio e pulizia della casa;

  • Non indossare i gioielli mentre cucini o impasti, alcuni prodotti potrebbero compromettere la lucentezza dei gioielli;

  • Non indossare i gioielli nelle piscine e nelle spa.

Ecco, invece, alcuni accorgimenti per i vari tipi di metalli di cui sono fatti i gioielli:

ORO

I gioielli in oro non richiedono una particolare cura, in genere per pulirli può essere usata acqua e sapone. Nel caso in cui invece un gioiello in oro fosse sporco di grasso bisogna utilizzare dell’alcol e un panno morbido.

ARGENTO

I gioielli in argento richiedono più manutenzione e molta cura, in quanto soggetti al processo naturale dell’ossidazione. In genere per ritardare questo tipo di processo si usa aggiungere durante il processo della creazione del gioiello del radio. Nonostante questo per evitare l’ossidazione dei gioielli in argento, nei negozi vendono un “lucidante d’argento” che vi aiuterà a mantenere pulito e lucente i vostri gioielli in argento.

ACCIAIO

I gioielli in acciaio non richiedono una particolare cura in quanto sono realizzati in acciaio inossidabile di qualità. Possono essere lavati normalmente con acqua e sapone e successivamente asciugati con un panno morbido. Nel caso in cui i gioielli presentino delle pietre incastonate allora bisogna prestare attenzione ad esse poichè si possono staccare con l’acqua.